Sistemi di sollevamento

STEAS è dotata da circa 20 anni di un Sistema di Sollevamento Sincronizzato ad 8 punti ENERPAC. Recentemente è stato introdotto in azienda un secondo sistema, di nuova generazione e concezione, sempre dedidicato al sollevamento sincronizzato degli impalcati: ENERPAC EVO 8.

Entrambi i sistemi in dotazione a STEAS Srl prevedono l’utilizzo di una centralina idraulica a 8 vie (a doppio effetto), comandata da un sistema elettronico computerizzato e dotata di trasduttori di corsa ed elettrovalvole.

Il sistema nel suo complesso opera attraverso la verifica simultanea e istantanea della pressione esercitata sui singoli punti di sollevamento, nonché sullo spostamento relativo della struttura: il software di gestione elabora l’incrocio dei sopra descritti dati e mantiene il sollevamento della struttura privo di torsioni, differenziali di quota o altre alterazioni. La tolleranza è impostabile fino ad un minimo di 1mm di delta tra tutti i punti di sollevamento (dal più alto al più basso). La verifica di detti scostamenti avviene ciclicamente a distanza di una frazione di secondo.

A video, l’operatore è in grado di verificare per singolo punto di sollevamento:

  1. Quota assoluta del livello del trasduttore di corsa
  2. Quota relativa del livello registrato dal trasduttore di corsa dall’inizio delle operazioni
  3. La pressione espressa in kN

Attraverso il medesimo software l’operatore può impostare la quota di sollevamento (o abbassamento) da raggiungere e le tolleranze.

STEAS per le operazioni di sollevamento utilizza, alternativamente e secondo necessità, cilindri idraulici dotati di ghiera di sicurezza e di capacità variabile dalle 50 alle 400 TON.

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito